bagnata Archive

  • Claudia tenta di dire tra un gemito e l’altro, poi soffoca ogni altra incitazione baciandomi. È seduta, quasi distesa, sul divano con le gambe aperte dinanzi al viso d’Andrea mentre io sto ancora tentando di levarle la […]

    Incontro al buio

    Claudia tenta di dire tra un gemito e l’altro, poi soffoca ogni altra incitazione baciandomi. È seduta, quasi distesa, sul divano con le gambe aperte dinanzi al viso d’Andrea mentre io sto ancora tentando di levarle la […]

    Continue Reading...

  • Sophie schiacciò freneticamente i tasti della sua unità di comunicazione, altrimenti nota come “telefono cellulare” in memoria dei primi esemplari del XX° Sec, richiamando la mappa della città: inutile, non riusciva a far coincidere la topografia con […]

    Aspetti ludici della clonazione

    Sophie schiacciò freneticamente i tasti della sua unità di comunicazione, altrimenti nota come “telefono cellulare” in memoria dei primi esemplari del XX° Sec, richiamando la mappa della città: inutile, non riusciva a far coincidere la topografia con […]

    Continue Reading...

  • Camminava lenta ascoltando, con attenzione, il rumore dei suoi tacchi sul lastrico dei portici nella via più mondana della città. Quel ticchettio costante e ritmato la faceva sentire sexy, spudorata, sensuale e micidiale; lasciava le anche libere […]

    Piccoli segreti

    Camminava lenta ascoltando, con attenzione, il rumore dei suoi tacchi sul lastrico dei portici nella via più mondana della città. Quel ticchettio costante e ritmato la faceva sentire sexy, spudorata, sensuale e micidiale; lasciava le anche libere […]

    Continue Reading...

  • Metti un po’ di musica! Mi chiede Claudia mentre si sporge dal divano per prendere il bicchiere di whiskey sul tavolino, il mio bicchiere! Lo sa quanto m’infastidisce quando beve il mio liquore, non perché scarseggi la […]

    Blues

    Metti un po’ di musica! Mi chiede Claudia mentre si sporge dal divano per prendere il bicchiere di whiskey sul tavolino, il mio bicchiere! Lo sa quanto m’infastidisce quando beve il mio liquore, non perché scarseggi la […]

    Continue Reading...

  • Claudia arrivò dopo Laura. Meglio sarebbe dire che la sostituì la sera stessa in cui misi Laura nella condizione di provare sulla sua pelle ciò che mi aveva fatto subire nei lunghi anni del nostro rapporto. Claudia […]

    La perversione di Claudia – 1° parte

    Claudia arrivò dopo Laura. Meglio sarebbe dire che la sostituì la sera stessa in cui misi Laura nella condizione di provare sulla sua pelle ciò che mi aveva fatto subire nei lunghi anni del nostro rapporto. Claudia […]

    Continue Reading...

  • La serata con Sonia e Claudia mi aveva lasciato carico di curiosità, oltre che di piacere! Il comportamento della mia compagna, rimasta volontariamente legata per tutta la serata, mi aveva stupito in un verso ed eccitato a […]

    La perversione di Claudia – 3° parte

    La serata con Sonia e Claudia mi aveva lasciato carico di curiosità, oltre che di piacere! Il comportamento della mia compagna, rimasta volontariamente legata per tutta la serata, mi aveva stupito in un verso ed eccitato a […]

    Continue Reading...

  • Il viso di Laura era distorto e trasformato dal piacere, ruotava la testa in continuazione da destra a sinistra, e viceversa, come se non sapesse su quale guancia appoggiarla. A tratti apriva gli occhi, sbarrandoli e puntandoli […]

    La perversione di Laura

    Il viso di Laura era distorto e trasformato dal piacere, ruotava la testa in continuazione da destra a sinistra, e viceversa, come se non sapesse su quale guancia appoggiarla. A tratti apriva gli occhi, sbarrandoli e puntandoli […]

    Continue Reading...

  • Claudia camminava per le vie della sua città con lo sguardo fisso su di un punto immaginario, molto lontano, perso nella foschia d’inizio Dicembre. Aveva sempre amato la sua Torino, città dov’era nata e cresciuta, dove aveva […]

    7 volte 7, la perversione

    Claudia camminava per le vie della sua città con lo sguardo fisso su di un punto immaginario, molto lontano, perso nella foschia d’inizio Dicembre. Aveva sempre amato la sua Torino, città dov’era nata e cresciuta, dove aveva […]

    Continue Reading...

  • "Vorrei privarti della libertà dei movimenti, magari legandoti stretta ad una sedia. Immagina le corde che scorrono attorno al tuo busto e che t’imprigionano contro lo schienale. Godrei dei dettagli della tua pelle stretta nella morsa, dei […]

    Inseguendo la passione

    "Vorrei privarti della libertà dei movimenti, magari legandoti stretta ad una sedia. Immagina le corde che scorrono attorno al tuo busto e che t’imprigionano contro lo schienale. Godrei dei dettagli della tua pelle stretta nella morsa, dei […]

    Continue Reading...

  • Milù abbracciava con forza la schiena del suo ragazzo sottolineando con le sue ritmiche strette il piacere che simulava per lui. Distesa sul letto lo accoglieva dentro di sé ansimando e mugolando ad ogni sua spinta. Lui […]

    Sognando la passione

    Milù abbracciava con forza la schiena del suo ragazzo sottolineando con le sue ritmiche strette il piacere che simulava per lui. Distesa sul letto lo accoglieva dentro di sé ansimando e mugolando ad ogni sua spinta. Lui […]

    Continue Reading...