autoreggenti Archive

  • Elena inspirò a fondo la scia di profumo lasciata dall’uomo che aveva appena incrociato, in essa vi era un misto di dopobarba, shampoo ed una vaga traccia di sudore. Restò colpita dalla fragranza del profumo che giudico […]

    Istinto predatore

    Elena inspirò a fondo la scia di profumo lasciata dall’uomo che aveva appena incrociato, in essa vi era un misto di dopobarba, shampoo ed una vaga traccia di sudore. Restò colpita dalla fragranza del profumo che giudico […]

    Continue Reading...

  • Osservavo Claudia stesa sul divano intenta a leggere svogliatamente il suo libro, intuivo dalla lentezza con cui voltava le pagine che il suo cervello era altrove, impegnato in chissà quali pensieri. Non era la prima volta che […]

    Metamorfosi – I°

    Osservavo Claudia stesa sul divano intenta a leggere svogliatamente il suo libro, intuivo dalla lentezza con cui voltava le pagine che il suo cervello era altrove, impegnato in chissà quali pensieri. Non era la prima volta che […]

    Continue Reading...

  • Metti un po’ di musica! Mi chiede Claudia mentre si sporge dal divano per prendere il bicchiere di whiskey sul tavolino, il mio bicchiere! Lo sa quanto m’infastidisce quando beve il mio liquore, non perché scarseggi la […]

    Blues

    Metti un po’ di musica! Mi chiede Claudia mentre si sporge dal divano per prendere il bicchiere di whiskey sul tavolino, il mio bicchiere! Lo sa quanto m’infastidisce quando beve il mio liquore, non perché scarseggi la […]

    Continue Reading...

  • Claudia camminava per le vie della sua città con lo sguardo fisso su di un punto immaginario, molto lontano, perso nella foschia d’inizio Dicembre. Aveva sempre amato la sua Torino, città dov’era nata e cresciuta, dove aveva […]

    7 volte 7, la perversione

    Claudia camminava per le vie della sua città con lo sguardo fisso su di un punto immaginario, molto lontano, perso nella foschia d’inizio Dicembre. Aveva sempre amato la sua Torino, città dov’era nata e cresciuta, dove aveva […]

    Continue Reading...

  • "Vorrei privarti della libertà dei movimenti, magari legandoti stretta ad una sedia. Immagina le corde che scorrono attorno al tuo busto e che t’imprigionano contro lo schienale. Godrei dei dettagli della tua pelle stretta nella morsa, dei […]

    Inseguendo la passione

    "Vorrei privarti della libertà dei movimenti, magari legandoti stretta ad una sedia. Immagina le corde che scorrono attorno al tuo busto e che t’imprigionano contro lo schienale. Godrei dei dettagli della tua pelle stretta nella morsa, dei […]

    Continue Reading...

  • Milù abbracciava con forza la schiena del suo ragazzo sottolineando con le sue ritmiche strette il piacere che simulava per lui. Distesa sul letto lo accoglieva dentro di sé ansimando e mugolando ad ogni sua spinta. Lui […]

    Sognando la passione

    Milù abbracciava con forza la schiena del suo ragazzo sottolineando con le sue ritmiche strette il piacere che simulava per lui. Distesa sul letto lo accoglieva dentro di sé ansimando e mugolando ad ogni sua spinta. Lui […]

    Continue Reading...

  • Basta così! Ferma, immobile. Tieni addosso le calze e la biancheria. – la voce autoritaria dell’uomo bloccò Sara nel preciso istante in cui stava iniziando a sfilare, con malizia, le autoreggenti. Lei lo guardò interrogativa nel tentativo […]

    Schiava per una notte

    Basta così! Ferma, immobile. Tieni addosso le calze e la biancheria. – la voce autoritaria dell’uomo bloccò Sara nel preciso istante in cui stava iniziando a sfilare, con malizia, le autoreggenti. Lei lo guardò interrogativa nel tentativo […]

    Continue Reading...

  • "Ti ho conosciuta il giorno del mio compleanno. Quella data, facile da ricordare per me, ha assunto, improvvisamente, un significato più ampio. Gli amici mi avevano costretto ad uscire da casa, trascinandomi in quel locale dove tu […]

    Quello che volevo dirti

    "Ti ho conosciuta il giorno del mio compleanno. Quella data, facile da ricordare per me, ha assunto, improvvisamente, un significato più ampio. Gli amici mi avevano costretto ad uscire da casa, trascinandomi in quel locale dove tu […]

    Continue Reading...

  • Marco rigirò tra le mani e studiò ancora il campione di roccia prelevato tramite carotaggio dal sottosuolo.   Sì. Non c’è dubbio questi sono cristalli di Wolframite. Sono enormi e la roccia n’è piena. Ragazzi, stiamo camminando […]

    Tradimento virtuale del III° tipo

    Marco rigirò tra le mani e studiò ancora il campione di roccia prelevato tramite carotaggio dal sottosuolo.   Sì. Non c’è dubbio questi sono cristalli di Wolframite. Sono enormi e la roccia n’è piena. Ragazzi, stiamo camminando […]

    Continue Reading...

  • Sono disperata! Le ho provate veramente tutte, ormai. Secondo me…ha un’altra! E’ chiaro! Non s’interessa più a me, almeno non come una volta. All’inizio della nostra storia, lui era sempre alla ricerca di un posto tranquillo dove […]

    Tradimento virtuale del I° tipo

    Sono disperata! Le ho provate veramente tutte, ormai. Secondo me…ha un’altra! E’ chiaro! Non s’interessa più a me, almeno non come una volta. All’inizio della nostra storia, lui era sempre alla ricerca di un posto tranquillo dove […]

    Continue Reading...